• Maria Francesca Carnovale

PAN BRIOCHE CON LIEVITO MADRE



Il pan brioche con lievito madre è un dolce sofficissimo, con una lunga lievitazione per un risultato morbido e delicato.

Da concedersi in questi giorni di festa per una dolce colazione o merenda.



INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 18 CM

- 250 g di farina (125 g farina 00 e 125 g farina manitoba)

- 100 g di lievito madre rinfrescato

- 35 g di zucchero di canna

- 100 ml di latte di soia + per spennellare q.b.

- 35 ml di olio

- 1 uovo

- Un pizzico di sale



PROCEDIMENTO

Metti a scaldare in un pentolino il latte di soia (dev'essere tiepido!). Una volta tiepido scioglici dentro il lievito madre.


Nel frattempo in una ciotola metti metà delle due farine. Unisci il latte con il lievito e mescola bene l'impasto.


Aggiungi la restante farina, l'uovo, l'olio, lo zucchero di canna, inizia a mescolare e per ultimo aggiungi il sale.

Trasferisci l'impasto su un piano e impasta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.


Metti l'impasto in una ciotola coperta con uno strofinaccio e fai lievitare in un luogo caldo e buoi per circa 20 ore (ti consiglio di farlo il pomeriggio per la mattina/pomeriggio seguente).


Trascorso il tempo, dividi l'impasto in panetti da circa 75 g l'uno e crea delle palline.

Ricopri con carta forno la tortiera e sistema dentro le palline distanziandole l'una dall'altra perché lieviteranno ancora, e lascia lievitare per ancora 1-2 ore.


Una volta lievitate, spennella le palline con del latte e inforna a 180°C per circa 25 minuti.


Il pan brioche è pronto per essere servito!





27 visualizzazioni